provagaspe

Baccalà GASPE – Una sorpresa d’eccellenza

Prodotto particolarissimo, lavorato in Canada (precisamente in Gaspesia, una penisola circondata dal Golfo di San Lorenzo): è qui, nella cornice del Québec, che viene pescato il Gaspe.

La lavorazione di questo prodotto ricercato e ancora poco conosciuto è molto particolare, unendo la tradizione del baccalà alla preparazione dello stoccafisso. Questa tipologia di merluzzo, infatti, una volta pescato viene salato come un baccalà – traendone il classico gusto intenso – e successivamente essiccato all’aperto, proprio come lo stoccafisso. È da qui che deriva il suo gusto così particolare e sorprendente.

Ecco perché si tratta di un prodotto ricercato e d’eccellenza meritevole di una vera e propria certificazione garantita dal Consorzio “Gaspe Cured”: il compito del Consorzio è garantire, attraverso regole e controlli, la commercializzazione di prodotti rispondenti ai rigidi criteri di attribuzione del bollino Gaspe Cured. Tra questi compiti, il Consorzio si occupa anche del rapporto con gli importatori italiani di cui Unifrigo Gadus è il principale ormai da decenni.

Questo prodotto è diventato, col tempo, così iconico da aver innervato tutta la regione del Québec di attività economiche e culturali legate al Baccalà Gaspe.
La regione di Gaspé, infatti, così come altre zone circostanti in Québec, ospita il Festival del Baccalà, una serie di attività che coinvolgono la popolazione, i pescatori e gli esportatori in una serie di eventi celebrativi del prodotto ma anche delle bellezze naturali e culturali del Québec e del Golfo di San Lorenzo.

Ancora una volta il baccalà si conferma meritevole di attenzione, studio e tradizioni da tramandare di generazione in generazione.
È una storia tutta da scoprire, proveniente da zone che sembrano remote nella geografia e nel tempo ma capaci di arrivare a noi con la loro storia e soprattutto col loro sapore.

Il Baccalà Gaspé di Unifrigo Gadus è certificato dal Consorzio “Gaspe Cured”

Scopri le altre news